Primo sguardo a The Big Ramp, la colossale struttura desertica di Skater XL

Benvenuti alla presentazione di una nuova mappa di Skater XL! Pensiamo che questa vi piacerà parecchio, soprattutto se amate darci dentro…

Fondamentalmente, la nostra missione con Skater XL era quella di rendere lo skateboarding, in tutte le sue forme, accessibile a quante più persone possibili. Anche se oggi lo street skating è molto in voga, le rampe restano un elemento molto importante di questo sport e sono essenziali quando si tratta di rappresentare la cultura dello skateboarding. Dalle rampe vert del cortile dietro casa degli anni 80 alle enormi, inimmaginabili strutture degli ultimi anni, la storia dello skateboarding è stata scritta sul compensato.

Anche se apparentemente abbiamo dato l’impressione che l’accesso anticipato fosse incentrato più che altro sulle meccaniche dello street skating, in realtà dietro le quinte stavamo mettendo a punto l’esperienza di skateboarding di transizione con la stessa attenzione ai dettagli.

Molte delle funzionalità di skateboarding di transizione migliorate, rilasciate con l’ultimo aggiornamento dell’accesso anticipato per PC, hanno ricevuto un riscontro molto positivo dalla community, così abbiamo continuato a migliorare queste meccaniche in vista del lancio su PlayStation 4.

Come per i comandi di Skater XL sugli altri tipi di terreni, anche in questo caso avrete il controllo costante della tavola sulle rampe, così come la possibilità di aggiungere il vostro stile unico a tutti i vostri trick. Dalle tecnicità dello spine transfer perfetto, alla messa a punto di un backside 540 melon su un gap di 41 metri, l’esperienza di transizione è progettata per dare soddisfazione tanto quanto le altre aree del gioco.

“Ma dov’è che possiamo mettere alla prova tutte queste belle funzioni di transizione? Io ho visto solo mappe stradali!”  Grazie per questa domanda. Benvenuti a “The Big Ramp!”

Modellata ispirandosi alle strutture delle rampe del deserto, che superano i confini di ciò che è possibile compiere su uno skateboard, The Big Ramp è in tutto e per tutto un terreno per folli! Includendo diverse dimensioni e forme di verticalità, questa mappa è il posto giusto dove andare per darci dentro di brutto!

Se state cercando di compiere un remake della vostra medaglia d’oro preferita, cominciate dal salto del gap da 41 metri che vi farà atterrare dritti sull’incredibile quarterpipe da 18 metri. Non so se è chiaro, ma qui non si scherza per niente! Mettete in fila i vostri trick, spin e grab migliori per eseguire il percorso perfetto. Potete anche affrontare un salto sulla rainbow rail o un kinked ledge, se volete aumentare il livello di difficoltà. Questa sezione è perfetta per creare video incredibili nell’editor di replay in gioco.

Avete voglia di un’esperienza di vert skateboarding duro e puro? Per voi c’è la sezione delle rampe vert, completa di bowl e variazioni ad altezza multipla, date un’occhiata! 

Volete sia la transizione sia la velocità? Allora andate nella zona mini, piena zeppa di quarterpipe e spine più piccoli che non vedono l’ora di essere attraversati dal vostro skate. Le vostre meccaniche di gioco uniche vi consentono di grindare senza far poppare la tavola e di salire sul coping, tenere il trick e svilupparne molti altri, come non ne avete mai visti in un gioco di skate.

Esplorate ulteriormente quest’area per trovare altre funzionalità come gli hip, i tabletop, i bank to ledge e tutto quello che trasformerà “The Big Ramp” nel paradiso degli skater! 

Date un’occhiata a questa mappa insieme a Downtown Los Angeles, Easy Day High School, Grant Park Chicago e molte altre non appena Skater XL uscirà su PlayStation 4 il 28 luglio!